Difference between revisions of "La casa di carta (serie televisiva)"

From Semi del Verbo
Line 72: Line 72:


== Pescador de los hombres ==
== Pescador de los hombres ==
Una delle scene più drammatiche della Quarta Stagione: [[moneyheist:Gandia|Gandia]] (José Manuel Poga) obbliga la banda a cantare ‘Pescador de hombres’ mentre tiene ostaggio Nairobi.


{{Youtube|KleN7aHdv70}}
{{Youtube|KleN7aHdv70}}


[[Categoria:Cinematografia]]
[[Categoria:Cinematografia]]

Revision as of 17:39, 30 September 2020

La casa di carta
Logo originale della serie
Titolo originaleLa casa de papel
PaeseSpagna
Anno
Formatoserie TV
Generedrammatico, azione
Durata41-57 min (episodio)
Lingua originalespagnolo
Crediti
IdeatoreÁlex Pina
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneAtresmedia (parte 1-2), Vancouver Media (parte 1-in corso), Netflix (parte 3-in corso)
Prima visione
Distribuzione originale
Dal2 maggio 2017
Alin corso
DistributoreAntena 3 (rete televisiva) (parte 1-2)
Netflix (parte 1-in corso)
Distribuzione in italiano
Dal20 dicembre 2017
Alin corso
DistributoreNetflix

La casa di carta (La casa de papel) è una serie televisiva spagnola ideata da Álex Pina.

Dopo il grande successo sul canale Antena 3, la serie è stata acquisita da Netflix che ha ritrasmesso la prima stagione rimontata, diminuendo la durata degli episodi e dividendola così in due parti; successivamente ha prodotto una seconda stagione, divisa anch'essa in due parti, e il 31 luglio 2020 ha annunciato l'inizio delle riprese dell'ultima stagione, composta di una sola parte, iniziate il 3 agosto 2020.[1]

Pescador de los hombres

Una delle scene più drammatiche della Quarta Stagione: Gandia (José Manuel Poga) obbliga la banda a cantare ‘Pescador de hombres’ mentre tiene ostaggio Nairobi.

  1. La Casa Di Carta 5, atto finale, ciak da 3 agosto - Ultima Ora, su Agenzia ANSA, 31 luglio 2020. URL consultato il 31 luglio 2020.