Jump to content

Difference between revisions of "Daredevil (serie televisiva)"

no edit summary
Line 66: Line 66:
Uno dei temi sottostanti a queste serie è il viaggio spirituale di [[wikipedia:List_of_Daredevil_characters#Matt_Murdock_/_Daredevil|Matt Murdock]] basato sulla sua [[wikipedia:it:Chiesa Cattolica|fede cattolica]]. Un tema ricorrente nella serie è il conflitto di coscienza di Matt mentre cerca di combattere il male senza però diventarne partecipe lui stesso con le sue proprie azioni. La sua bussola morale gli impone il principio di mai uccidere una persona umana nella ricerca di ristabilire giustizia nella città. Se da una parte si rende conto che l'unico modo per fermare certi furfanti è con luso della forza, allo stesso tempo si trova in conflitto sul pericolo di diventare lui stesso il [[wikipedia:it:Diavolo|Diavolo]] quando è costretto a rispondere alla violenza con altrettanta violenza. Ed ecco che il titolo della seria diventa un gioco di parole, nel confine sottile tra l'essere un [[wikipedia:it:Stuntman|daredevil]] con le azioni audaci e l'essere un [[wikipedia:it:Diavolo|diavolo]] con azioni che sconfinano con la malvagità.
Uno dei temi sottostanti a queste serie è il viaggio spirituale di [[wikipedia:List_of_Daredevil_characters#Matt_Murdock_/_Daredevil|Matt Murdock]] basato sulla sua [[wikipedia:it:Chiesa Cattolica|fede cattolica]]. Un tema ricorrente nella serie è il conflitto di coscienza di Matt mentre cerca di combattere il male senza però diventarne partecipe lui stesso con le sue proprie azioni. La sua bussola morale gli impone il principio di mai uccidere una persona umana nella ricerca di ristabilire giustizia nella città. Se da una parte si rende conto che l'unico modo per fermare certi furfanti è con luso della forza, allo stesso tempo si trova in conflitto sul pericolo di diventare lui stesso il [[wikipedia:it:Diavolo|Diavolo]] quando è costretto a rispondere alla violenza con altrettanta violenza. Ed ecco che il titolo della seria diventa un gioco di parole, nel confine sottile tra l'essere un [[wikipedia:it:Stuntman|daredevil]] con le azioni audaci e l'essere un [[wikipedia:it:Diavolo|diavolo]] con azioni che sconfinano con la malvagità.


Altro tema di rilievo è quello della [[wikipedia:it:Cecità|cecità]] di Matt: egli vive in un mondo di oscurità, e teme di soccombere egli stesso all'oscurità. Mentre nella sua condizione di [[wikipedia:it:Cecità|cecità]] gli vengono esaltate altre abilità fisiche, tuttavia ha il timore della cecità interiore che non gli permetterebbe di vedere la via della giustizia (nel senso dell'essere giusti), similmente al rimprovero di [[wikipedia:it:Gesù]] ai [[wikipedia:it:Farisei|farisei]] in {{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 15,12-14}}.
Altro tema di rilievo è quello della [[wikipedia:it:Cecità|cecità]] di Matt: egli vive in un mondo di oscurità, e teme di soccombere egli stesso all'oscurità. Mentre nella sua condizione di [[wikipedia:it:Cecità|cecità]] gli vengono esaltate altre abilità fisiche, tuttavia ha il timore della cecità interiore che non gli permetta di vedere la via della giustizia (nel senso dell'essere giusti), similmente al rimprovero di [[wikipedia:it:Gesù|Gesù]] ai [[wikipedia:it:Farisei|farisei]] in {{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 15,12-14}}.


== Stagione 1 Episodio 1 [[wikipedia:it:Episodi_di_Daredevil_(prima_stagione)#Sul_ring|Sul ring]] : la scena nel confessionale ==
== Stagione 1 Episodio 1 [[wikipedia:it:Episodi_di_Daredevil_(prima_stagione)#Sul_ring|Sul ring]] : la scena nel confessionale ==