Jump to content

Daredevil (serie televisiva): Difference between revisions

Line 141: Line 141:
In qualità di vigilante, Daredevil cerca di portare giustizia a coloro che necessitano di giustizia, ricorrendo anche all'uso della forza per contrastare coloro che perpetrano ingiustizia nella città. In qualche modo egli è una figura di ''messia'', sebbene molto diverso da [[wikipedia:Gesù|Gesù Cristo]] nel suo approccio. Claire Temple ammira Daredevil ma ne ha anche paura. Quando accenna alla gente che Daredevil ha aiutato, e Daredevil la invita a non aver paura, il discorso sembrerebbe quasi richiamare la rassicurazione di Gesù quando risponde ai dubbi dei discepoli di Giovanni il Battista ({{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 11,2-6}}).
In qualità di vigilante, Daredevil cerca di portare giustizia a coloro che necessitano di giustizia, ricorrendo anche all'uso della forza per contrastare coloro che perpetrano ingiustizia nella città. In qualche modo egli è una figura di ''messia'', sebbene molto diverso da [[wikipedia:Gesù|Gesù Cristo]] nel suo approccio. Claire Temple ammira Daredevil ma ne ha anche paura. Quando accenna alla gente che Daredevil ha aiutato, e Daredevil la invita a non aver paura, il discorso sembrerebbe quasi richiamare la rassicurazione di Gesù quando risponde ai dubbi dei discepoli di Giovanni il Battista ({{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 11,2-6}}).


Quando Claire dimostra la sua ammirazione per la capacità di Daredevil di subire percosse e mantenere la dignità, Daredevil lo attribuisce alla sua educazione Cattolica. Forse vuole fare riferimento in qualche modo all'insegnamento di Gesù riguardo al ''porgere l'altra guancia'' nel contesto del [[w:it:Discorso della Montagna|Discorso della Montagna]] ({{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 5,38-39}}), anche se lui è invece disposto ad utilizzare la forza per arrestare l'ingiustizia dei malfattori.
Quando Claire dimostra la sua ammirazione per la capacità di Daredevil di subire percosse e mantenere la dignità, Daredevil lo attribuisce alla sua educazione Cattolica. Forse vuole fare riferimento in qualche modo all'insegnamento di Gesù riguardo al ''porgere l'altra guancia'' nel contesto del [[w:it:Discorso della Montagna|Discorso della Montagna]] ({{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Matteo 5,38-39}} o {{Citazione bibbia|versione=CEI2008|rif=Luca 6,27-38}}), anche se lui è invece disposto ad utilizzare la forza per arrestare l'ingiustizia dei malfattori.


=== Spezzone di filmato ===
=== Spezzone di filmato ===