Difference between revisions of "Dark (serie televisiva)"

Line 61: Line 61:
* '''''L'Anticristo''''' : viene fatto riferimento più volte. Quando Jonas accenna ad H.G. Tannhaus che l'anticristo inizia il suo regno all'età di 33 anni, c'è un cambio scena che si apre sull'immagine del sacerdote Noah con un sottofondo di musica infausta.<ref name=":0">{{Rif episodio dark|Episode = 1x08}}</ref>
* '''''L'Anticristo''''' : viene fatto riferimento più volte. Quando Jonas accenna ad H.G. Tannhaus che l'anticristo inizia il suo regno all'età di 33 anni, c'è un cambio scena che si apre sull'immagine del sacerdote Noah con un sottofondo di musica infausta.<ref name=":0">{{Rif episodio dark|Episode = 1x08}}</ref>
* '''33''' : Jonas e H.G. Tannhaus parlano dei significati del [[dark:33|numero 33]]
* '''33''' : Jonas e H.G. Tannhaus parlano dei significati del [[dark:33|numero 33]]
** con riferimento al ciclo solare e lunare, nel quale il sole e la luna si allineano ogni 33 anni. Il riferimento è al fatto che, essendoci una differenza di circa 11 giorni tra un anno solare (365 giorni) e un anno lunare (354 giorni), differenza che viene chiamata [[w:it:epatta|epatta]], allora ogni 33 anni si dovrebbe aggiungere un nuovo anno per colmare la differenza (11 giorni * 33 anni = 363). Difatti questa differenza è colmata dall'aggiunta di un giorno negli [[w:it:anno bisestile|anni bisestili]] in base ad una serie di regole matematiche che cercano di affinare la precisione del numero di giorni che vengono aggiunti in modo da mantenere con precisione il bilanciamento tra anno solare e lunare. Le epatte sono usate per trovare l'[[w:it:età della luna|età della luna]] in qualsiasi giorno dell'anno a partire dalla data nel comune [[w:it:calendario solare|calendario solare]]. In particolare compaiono nel calcolo della prima lunazione di primavera e quindi nel [[w:it:calcolo della Pasqua|calcolo della Pasqua]].  
** con riferimento al ciclo solare e lunare, nel quale il sole e la luna si allineano ogni 33 anni. Il riferimento è al fatto che, essendoci una differenza di circa 11 giorni tra un anno solare (365 giorni) e un anno lunare (354 giorni), differenza che viene chiamata [[w:it:epatta|epatta]], ogni 33 anni si dovrebbe aggiungere un nuovo anno per colmare la differenza (11 giorni * 33 anni = 363). Difatti questa differenza è colmata dall'aggiunta di un giorno negli [[w:it:anno bisestile|anni bisestili]] in base ad una serie di regole matematiche che cercano di affinare la precisione del numero di giorni che vengono aggiunti in modo da mantenere con precisione il bilanciamento tra anno solare e lunare. Le epatte sono usate per trovare l'[[w:it:età della luna|età della luna]] in qualsiasi giorno dell'anno a partire dalla data nel comune [[w:it:calendario solare|calendario solare]]. In particolare compaiono nel calcolo della prima lunazione di primavera e quindi nel [[w:it:calcolo della Pasqua|calcolo della Pasqua]].  
** Gesù avrebbe fatto [[w:it:Miracoli_di_Gesù|33 miracoli]]
** Gesù avrebbe fatto [[w:it:Miracoli_di_Gesù|33 miracoli]]
** sarebbero 33 le schiere degli angeli. Gli angeli sono solitamente suddivisi in schiere, che seguono determinate [[w:it:gerarchia|gerarchie]] dalle quali traggono caratteristiche peculiari. La classificazione più comune risale al ''[[w:it:De coelesti hierarchia|De coelesti hierarchia]]'' dello [[w:it:Pseudo-Dionigi|Pseudo-Dionigi]], che li suddivide in tre gerarchie, ognuna delle quali contiene a sua volta tre ordini o cori, per un totale di nove tipologie di angeli:<ref>
** sarebbero 33 le schiere degli angeli. Gli angeli sono solitamente suddivisi in schiere, che seguono determinate [[w:it:gerarchia|gerarchie]] dalle quali traggono caratteristiche peculiari. La classificazione più comune risale al ''[[w:it:De coelesti hierarchia|De coelesti hierarchia]]'' dello [[w:it:Pseudo-Dionigi|Pseudo-Dionigi]], che li suddivide in tre gerarchie, ognuna delle quali contiene a sua volta tre ordini o cori, per un totale di nove tipologie di angeli:<ref>